Mastoplastica con Lipofilling

COS'È LA MASTOPLASTICA ADDITIVA CON LIPOFILLING

L’intervento di chirurgia estetica di mastoplastica additiva è il ritocco più eseguito al mondo. Una delle ultime tecniche per rimodellare ed ingrandire il seno femminile senza l’ausilio delle tanto temute protesi è l’intervento di mastoplastica additiva con lipofilling: una tecnica che trae beneficio dall’autotrapianto del proprio grasso, della sua purificazione e della sua conseguente immissione al seno, convalidandosi così come materiale di riempimento e non più di scarto.

Il Lipofilling, grazie all’innesto di tessuto adiposo prelevato da altre regioni del corpo, permette di ripristinare e ridisegnare volumi, ringiovanire e dare maggiore definizione, non sono al seno, ma anche al volto, ai glutei, ai polpacci, al membro maschile.

La scelta di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva con lipofilling risulta ideale per tutte le pazienti che desiderano apportare al seno lievi correzioni di asimmetrie odi piccole imperfezioni, ma anche in caso di aumento di contratture capsulari o deformità del seno tuberoso. Il grasso reimpiantato permane nelle aree trattate e, essendo esso grasso "autologo" non possono svilupparsi reazioni allergiche. Non lascia cicatrici, dona un risultato più che naturale ed è un ottimo rimedio per le pazienti intolleranti alla presenza di corpi estranei nell’organismo.

LA CONSULENZA

Il momento della consulenza è determinante per il conseguimento dell’intervento di mastoplastica additiva con lipofilling a Napoli. La paziente che sceglie di preferire l’immissione di grasso autologo anziché le protesi per l’ingrandimento volumetrico del proprio seno, deve necessariamente avere delle riserve di grasso alle quali il chirurgo deve poter, sapientemente, attingere. Zone donatrici possono essere addome, fianchi, cosce, o qualunque altra sede di prelievo disponibile. Per cui, un’attenta valutazione del chirurgo, permette alla paziente di comprendere al meglio le dinamiche dell’intervento ed al chirurgo la fattibilità dello stesso.

L’INTERVENTO

L’intervento di mastoplastica additiva con lipofilling si esegue in sala operatoria in anestesia generale e/o locale con sedazione, in regime di day hospital ed ha una durata che varia da un’ora alle due ore. Esso è, generalmente, è suddiviso in 3 fasi. Questo procedimento, sebbene molto semplice, richiede un notevole dispendio di tempo: ogni cm di grasso prelevato viene studiato dal chirurgo, la sua rimozione non è casuale: il Dr. Pier Luigi Canta, lipofilling Napoli, aspira tessuto adiposo proprio dove ne è in abbondante eccesso, non dove esso serve per armonizzare un profilo corporeo. Possiamo dunque affermare che un intervento di mastoplastica additiva con lipofilling ha duplice beneficio: oltre l’ingrandimento del seno, il paziente beneficerà anche di una lipoaspirazione.

Fase 1. Una volta giunti in sala operatoria, la prima fase prevede il prelievo di grasso dalla regione donatrice: con l’ausilio di micro cannule, simili a quelle utilizzate per la liposuzione, il chirurgo preleva una quantità di grasso occorrente per l’inserimento.

Fase 2. Nella fase due, il grasso prelevato viene lasciato sedimentare e poi trattato per rimuovere l’eccesso di fluidi. La purificazione può essere effettuata sia per sedimentazione che per centrifugazione.

Fase 3. Il grasso purificato viene caricato in minisiringhe, e pronto così per essere iniettato. Questa operazione viene ripetuta tutte le volte necessarie, fino al conseguimento del miglior risultato estetico.

LA CONVALESCENZA

Per i primi giorni dopo l’intervento di mastoplastica additiva con lipofilling la paziente avvertirà la presenza di edema (gonfiore) ed ecchimosi (lividi), che tengono a scomparire nell’arco di 10-15 giorni. Il tessuto adiposo è una fonte ricchissima di cellule staminali: una volta attecchito nella nuova regione non dà reazioni di rigetto ed è dunque perfettamente tollerato dal nostro organismo. La paziente dovrà mantenere stabile il suo peso corporeo per non rischiare di ridurre il volume del tessuto adiposo innestato nel seno. L’assestamento avviene nel periodo compreso fra i 3 e i 6 mesi.

IL POSTOPERATORIO

La paziente che si sottopone ad un intervento di mastoplastica additiva con lipofilling a Napoli seguirà un postoperatorio molto agevole, e vedrà contemporaneamente migliorata sia la regione del seno sia la regione del corpo che ha ricevuto il prelievo di grasso. Le incisioni praticate per l’inserimento delle micro cannule e le punture praticate per l’innesto delle cellule adipose saranno assolutamente invisibili, e per circa un mese la paziente dovrà indossare una guaina contenitiva per comprimere la regione donatrice. Il tessuto adiposo trasferito, inoltre, grazie alle sue capacità ristrutturanti e rigenerative, contribuirà notevolmente al miglioramento della qualità dei tessuti, adattandosi alla nuova regione in modo naturale. Il Dr. Pier Luigi Canta, lipoffiling Napoli, consiglia il riposo dall’attività fisica delle aree sottoposto a prelievo di circa una settimana, mentre il seno non deve subire forti compressioni e/o energici massaggi per i primi 30 giorni.

GLI INCONVENIENTI

Una mastoplastica additiva con lipofilling ha indicazioni limitate in quanto ha una durata nel tempo. Uno dei maggiori inconvenienti di questa procedura, infatti, è proprio il fatto che alcune cellule adipose trasferite al seno vengono, col tempo, riassorbite dal corpo umano: restano in regione soltanto le cellule che attecchiscono stabilmente alla massa corporea; e potrebbero non essere sufficienti al mantenimento del risultato estetico iniziale. Attualmente, non è possibile stimare la percentuale di riassorbimento del grasso, in quanto ogni organismo risponde in maniera a se stante, per cui è opportuno informare la paziente circa gli eventuali re-interventi che potranno essere opportuni e/o necessari. Come è ovvio che, se la paziente che si è sottoposta ad un intervento di mastoplastica additiva con lipofilling subisce un forte dimagrimento dopo l’intervento, il seno sarà il primo tessuto a risentirne.



Indirizzi

Sede

80014 - Giugliano In Campania (NA) Campania
Via Aniello Palumbo, 31
Distanza dal centro: 0,41 Km
Telefono: 0815066560
Partita IVA: 05048681216
Responsabile trattamento dati: Canta Luigi
Email: segreteria@pierluigicanta.it


Info contatto
Referente
Canta Luigi
Telefono
0815066560
Cellulare
3441337258
Mail
segreteria@pierluigicanta.it
Web
http://www.pierluigicanta.it